ALL

EVENTS

ORDER BY:
EVENTS STATUSES:
  • La scienza aperta in favore del Green Deal europeo. Conferenza finale del progetto Blue-Cloud

    Blue Cloud presenta i primi risultati ottenuti nell'intento di costruire una comunità marina all'interno di EOSC, l'iniziativa della Commissione Europea che intende fornire un ambiente virtuale con servizi aperti e senza soluzione di continuità per l'archiviazione, la gestione, l'analisi e il riutilizzo dei dati di ricerca, al di là dei confini e delle discipline.

    This event contains:

    0

    galleries

    0

    documents

    0

    posts

    1

    videos

    Rue de la Loi - Wetstraat

    ,155

    1000

    Brussels

    Belgium

    ENDED
  • Primo convegno nazionale del gruppo di lavoro Open Science della CoPER "Gli Enti pubblici di ricerca per la Scienza Aperta"

    Il gruppo di lavoro Open Science della Consulta dei Presidenti degli Enti pubblici di ricerca (CoPER) - in collaborazione con il gruppo di lavoro Valutazione - organizza il suo primo convegno nelle giornate del 6 e 7 dicembre a Roma presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche. L'obiettivo del convegno è sia di fare il punto sul lavoro svolto e sulle prospettive a breve e medio termine, sia di realizzare collegamenti esterni a CoPER per stabilire o rafforzare sinergie nel variegato mondo della Scienza Aperta.

    This event contains:

    0

    galleries

    0

    documents

    0

    posts

    0

    videos

    Piazzale Aldo Moro

    ,7

    00185

    Rome

    Italy

    ENDED
  • CommOCEAN 2022

    CommOCEAN is a large international conference, organized by the Communication Panel of the EMB every two years in a different location in Europe. CommOCEAN conferences are aimed at all professionals, experts and interested in the field of ocean and scientific communication. The mission of this international conference is to share skills and inspiration based on a wide range of communication and dissemination expertise. It also offers many sessions of interest to the participants, and is designed for participants who wish to either develop new communication skills or increase their level of expertise. The fifth edition of the conference, CommOCEAN 2022, aims to create a strong community of marine science communication professionals from around the world and to inspire inventive and effective communication of marine science within the scientific community, as well as to the general public, governments and policy makers. The conference includes a broad panel of marine science communication leaders, presentations and workshops covering communication techniques and platforms, as well as examples of marine science research communication campaigns. The event will also include presentations on current projects in the field. This event will take place in the city of Sète, a port city on the Mediterranean Sea, near Montpellier. These two cities are home to a large academic research community working on the ocean.

    This event contains:

    0

    galleries

    2

    documents

    0

    posts

    0

    videos

    Avenue Jean Monnet

    34200

    Sète

    France

    ENDED
  • Aquae, il futuro è nell’oceano

    La mostra, organizzata dal Consiglio nazionale delle ricerche ha come tema gli oceani, di cui celebra l’importanza (producono il 50% di ossigeno nell’atmosfera) e ne sottolinea i rischi. Oggi, infatti, la salute dei nostri mari è messa in difficoltà “dall’inquinamento, in particolare per la presenza di plastiche e microplastiche, dai cambiamenti climatici e dallo sfruttamento eccessivo delle risorse ittiche”, sottolinea il direttore dell’Istituto di geoscienze e georisorse (Cnr-Igg) Antonello Provenzale. La mostra ‘Aquae, il futuro è nell’oceano’, è stata inaugurata presso la Digital library della sede centrale del Cnr, alla presenza del capo dello Stato, Sergio Mattarella, in occasione dei 95 anni dalla fondazione dell’Ente. Attraverso visite guidate per le scuole, col supporto dei ricercatori del Cnr, gli studenti si muovono lungo un percorso didattico, e apprendono le modalità con cui si fa ricerca in mare e come il Consiglio monitora le acque. Una occasione utile per raccontare la scienza e sensibilizzare il pubblico sulla importanza dell’oceano, vero e proprio ‘polmone blu’, che assorbe il 35% della CO2 prodotta dalle attività umane. Grazie a esperimenti, attrezzature scientifiche, modelli in scala e videoinstallazioni, sono descritte le principali caratteristiche dell’ambiente marino. I ragazzi trovano risposta a domande tipo: come si formano le onde e le correnti? Che legame c’è tra mare e clima terrestre? La visita si chiude con una riflessione sul futuro e la salvaguardia degli oceani e sulla necessità di adottare comportamenti e politiche virtuosi. La mostra è stata ideata e realizzata da: Ufficio Comunicazione, Informazione e Urp della Direzione Generale, Dipartimento scienze del sistema terra e tecnologie per l’ambiente (Cnr-Dta); vede il coinvolgimento di tutte le strutture che si occupano ri ricerca ambientale: Istituto di scienze marine (Cnr-Ismar), Istituto per lo studio degli impatti antropici e la sostenibilità in ambiente marino (Cnr-Ias), Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima (Cnr-Isac), Istituto di ingegneria del mare (Cnr-Inm).

    This event contains:

    0

    galleries

    2

    documents

    0

    posts

    1

    videos

    Via Coroglio

    80124

    Naples

    Italy

    RUNNING
  • ICRRI 2023: 17. International Conference on Responsible Research and Innovation

    International Conference on Responsible Research and Innovation. It will be held on November 15-16, 2023 in Jeddah, Saudi Arabia

    This event contains:

    0

    galleries

    0

    documents

    0

    posts

    0

    videos

    Saudi Arabia

    UPCOMING